Torta Bocconotto








I bocconotto è un dolce al cioccolato, dalle mie parti si usa farle monoporzione, nelle formine piccole, oppure farne una torta come ho fatto io.
Con la frolla bisogna avere pazienza quando la stendiamo, poichè si tratta di una frolla montata, ma credetemi ne vale veramente la pena.
Ognuno ha una sua ricetta, nella crema interna si può sostituire il latte con l'acqua,
(io preferisco il latte e caffè). l'importante è che alla fine ci siano 750 gr di liquidi 
Vi riporto la ricetta come la faccio io da tanti anni ormai.
Con le dosi che vi do riuscite a preparane due di torte.

Ingredienti per il guscio
500gr. di farina
10 tuorli
250 gr di zucchero
mezza tazzina di Rum ( o altro liquore)
250 gr di olio evo(se il vostro olio è troppo forte lo sostituite con olio di semi buono)
buccia di limone grattuggiata
1 bustina di lievito

Ingredienti per la crema al cioccolato
6 tuorli
6 cucchiai di zucchero
650 gr di latte
100 gr di caffè
350 gr di cioccolato fondente spezzettato
1 cucchiaio di cacao
250 gr di frutta secca (io mischio mandorle e noci) abbrustolite e tritate
mezza stecca di cannella.


Procedimento
 Preparare la frolla montare i tuorli con lo zucchero,aggiungere il liquore, l'olio, la buccia di limone, lavorare con un cucchiaio di legno aggiungendo gradualmente la farina setacciata con il levito. Amalgamare, lavorare brevemente, mettere la frolla nella pellicola avvolgerla e far riposare il frigo.
Per il ripieno, battere i tuorli con lo zucchero, aggiungere il latte con il caffè,la cannella,mettere sul fuoco molto basso girando spesso, aggiungere il cioccolato spezzato,il cucchiaio di cacao, far cuocere girando, fino a che la crema non diventa densa (deve cuocere molto lentamente, io lo preparo il giorno prima), cinque minuti prima di spegnere aggiungere le mandorle con le noci, far cuocere ancora per cinque min,. e spegnere. far raffreddare girando spesso.
Imburrare e infarinare lo stampo, stendere la pasta adagiarla sul fondo e sui lati della teglia, riempire l'nterno con la crema al cioccolato, chiudere il tutto con un altro disco di frolla.
In forno caldo a 180° per 40/45 min. 
Tenete presente che  la torta deve risultare piuttosto chiara e non scura.



Se qualcuno la prova o avete bisogno, io sono qui, grazie.

14 commenti:

  1. Que tentação!
    Beijinhos
    http://sudelicia.blogspot.pt/

    RispondiElimina
  2. buoni i bocconotti!!!!!!!!!!! mmm. me li ricordo ne ho mangiati un po'!!!! mmmm...il sapore dei ricordi! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si...cara...tu li conosci bene vero????

      Elimina
  3. Ciao cara Anna,
    che invitante questa torta mi piacerebbe provarla non appena potrò ritornare a dedicarmi con calma alla cucina, sono sicura che farei la felicità di marito e figlio...
    Un abbraccio,
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Barbara....provala ne vale la pena credimi!!!!!

      Elimina
  4. questa torta è una vera delizia! un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Da provare subito. E' di una docezza inimitabile.

    RispondiElimina
  6. Credo..che questa l'ho mangiata..ed era buonissima!!
    Se non è quella dimmi tu quale era..
    Ciao Anna!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si carissima Natì, è proprio quella che hai mangiato tu *_*

      Elimina

Grazie passati di qua, per me è un piacere e mi farete felice se lascerete un messaggio o un semplice presente.
Tornate a trovarmi Anna *_*